Attivazione standard

LISTINO MASSIMO "LAVORAZIONI EXTRA" IN FASE DI INSTALLAZIONE STANDARD
 
Tipologia lavoro kit Costo (manodopera e IVA incluse)
Supporto a L (fissato a muro/palo) € 60
Palo fino a 3 m (fissato a palo esistente) € 120
Palo fino a 3 m (fissato a camino) € 150
Palo fino a 3 m (fissato a tetto/muro) € 210
Palo telescopico con tiranti 2x2 m (fissato a tetto/muro) € 300
Palo telescopico autoportante 2x3 m (fissato a tetto/muro) € 350
 
 
Tipologia lavoro extra kit Costo (IVA inclusa)
Manodopera installatore certificato € 30/h per 1 tecnico
€ 60/h per 2 o più tecnici
 
N.B.: le quotazioni sopra riportate sono soggette ad aggiornamento periodico in base all’andamento di mercato. Qualsiasi tipo di intervento che esuli dalle voci indicate (ad es. utilizzo di piattaforma o di materiali speciali) dovrà in ogni caso essere preventivato dal tecnico ed approvato da parte del cliente.
 
Il saldo di tutti i lavori extra dovrà essere pagato direttamente all’installatore.
 
PRECISAZIONI INERENTI AL SERVIZIO DI INSTALLAZIONE ANTENNA (valide anche per la gestione guasti e la disinstallazione apparati a fine contratto)
 
L’antenna (fornita da C.Company srl in comodato d’uso gratuito) viene installata da un tecnico certificato e autorizzato da C.Company srl.
Tutte le lavorazioni eseguite da installatori di aziende terze, e non direttamente dai tecnici C.Company Srl, sono da considerarsi di responsabilità esclusiva del tecnico installatore.
 
SONO DA CONSIDERARSI COMPRESI NELL’INTERVENTO DI INSTALLAZIONE STANDARD
  • Montaggio antenna su supporto pre-esistente (su tetto/balcone) e adeguato alla tipologia dell’antenna da installare
  • Posa del cavo fino ad una lunghezza massima di 10 metri e relativo attestaggio, finalizzato al collegamento fra antenna e alimentatore (IDU). Il cavo fornito ha un ᴓ di 8 mm. Per eventuale passaggio in canaline pre-esistenti è richiesto lo spazio per posa e traino
  • Test di connettività effettuati su http://www.speedtest.net
  • Il tempo complessivo di attività è di massimo 2 ore/uomo (da intendersi 2 ore nel caso di un solo tecnico, 1 ora nel caso di 2 o più tecnici). Tale tempistica è da considerarsi a partire dall’arrivo presso la sede dell’intervento, trasferimenti esclusi
  • Una sola uscita del tecnico/tecnici in orario lavorativo: da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.00
  • L’attività dell’intervento dovrà eseguirsi garantendo le condizioni di lavoro in sicurezza, così come regolamentato dal Testo unico sulla Sicurezza sul lavoro.
 
SONO DA CONSIDERARSI A PAGAMENTO (previa accettazione del preventivo)
  • Eventuale palo o altro materiale (staffe, zanche, supporto etc.) adeguati alla tipologia di antenna da installare. Per antenna standard è richiesto un supporto/palo/staffe con ᴓ ≥ 25 mm, per antenna ad alto guadagno è richiesto un supporto/palo/staffe con ᴓ ≥ 40 mm ( ᴓ = diametro)
  • Eventuale fornitura e posa del cavo di metratura eccedente i 10 metri inclusi nell’installazione standard. Il cavo non è giuntabile. In ogni caso non si consigliano, per ragioni tecniche, collegamenti che superino gli 80/90 metri di lunghezza.
  • Tutti i tempi di installazione eccedenti le 2 ore/uomo (da intendersi 2 ore nel caso di un solo tecnico, 1 ora nel caso di 2 o più tecnici)
  • Eventuali costi per attività in sicurezza: ad esempio noleggio di piattaforma, trabattelli etc.Se l’esigenza del Cliente è quella di andare oltre agli standard di sicurezza, sarà necessario adottare tutti gli accorgimenti debiti per poter completare il lavoro in sicurezza: ogni ulteriore costo relativo sarà a carico del Cliente finale.
  • Tutte le attività non comprese nell’intervento quali a puro titolo di esempio: fornitura e posa cavo di rete, configurazione PC o apparati di rete (router, firewall, switch, etc.).
 
KO TECNICO
L’installatore sarà autorizzato a chiudere l’intervento in KO – previo contatto telefonico con comparto tecnico di C.Company – qualora si verificasse una o più delle seguenti condizioni:
  • Assenza visibilità ottica con BTS e/o presenza ostacoli (piante, condomini etc.);
  • Assenza di segnale minimo adeguato (inferiori al minimo previsto);
  • Impossibilità di raggiungere in sicurezza gli eventuali punti utili per il posizionamento dell’antenna;
  • Impossibilità di installazione supporto adeguato per il montaggio dell’antenna.