Perché L FTTH

Progetto Fibra
L’infrastruttura di rete italiana è basata in gran parte su rete in rame Telecom. Una parte della rete fissa è stata realizzata in fibra ottica ma le aree interessate sono i grandi centri urbani.
 
 
 
Questa copertura avviene in due modalità:
 
1.             FTTC: La fibra ottica è cablata fino al cabinet, per cui la connessione con l’utente finale avviene tramite la rete in rame
2.             FTTH: La fibra ottica viene portata direttamente all’abitazione dell’utente finale

Le aree rurali o i piccoli centri urbani non sono coinvolti da questa innovazione e quindi il collegamento avviene attraverso la tecnologia FWA sulla rete radio C-Mobile 
 
Nel Comune di Bibbona e comuni limitrofi, C-Mobile sta lavorando per portare la fibra ottica casa per casa, ad una velocità garantita di 1GBPS, ed è assolutamente l’unico operatore, attualmente, in grado di offrire questo tipo di servizio nel piccolo centro toscano.
 

Quindi Perché la Fibra Ottica?
 
Il collegamento in fibra ottica permette il collegamento a velocità altissime (fino ad 1Gb per secondo) aumentando sia la velocità che la quantità di dati scambiati con la rete.

La semplice navigazione sarà più fluida e i tutti i dispositivi domestici collegati avranno più capacità di utilizzo dati e quindi una risposta più immediata.

Nelle abitazioni moderne ormai tutti i dispositivi necessitano di un collegamento internet, come le televisioni moderne che danno la possibilità di vedere film e trasmissioni streaming in 4K Full Hd, quindi necessitano di una quantità enorme di dati da trasportare in un secondo.



 

07 febbraio 2020
Condividi su:





torna alla pagina precedente